Ghiaccia Reale

La ghiaccia reale (in inglese Royal Icing) è un composto a base di albumi e zucchero a velo. È molto facile da realizzare e ha un'incredibile versatilità: può essere utilizzata per glassare e decorare biscotti, torte, pasta di zucchero, ecc. È un composto denso che si asciuga con l'aria. La densità della ghiaccia reale dipende essenzialmente da due elementi: l'acqua e lo zucchero a velo. Se il nostro composto è troppo liquido basterà aggiungerci dello zucchero a velo, se è troppo denso aggiungeremo qualche goccia di acqua (io mi regolo con i cucchiaini da caffè).

Esistono principalmente 4 densità con cui possiamo classificare la nostra ghiaccia reale:

1. Consistenza Fluida (flood consistency)

2. Consistenza Media (medium consistency)

3. Consistenza Rigida (stiff consistency)

4. Consistenza molto Rigida  (very stiff consistency)

Approfondiró sicuramente questo argomento con un post sulle diverse densità della ghiaccia e sui loro utilizzi principali.. intanto vi lascio la ricetta della mia ghiaccia reale! 😛

Ingredienti

  • 35g albumi
  • 210g zucchero a velo
  • aromi
  • qualche goccia di limone

La proporzione tra albumi e zucchero è di 1:6. Le gocce di limone servono a dare lucidità alla ghiaccia, così che abbia un colore più candido. Gli aromi dipendono dal vostro gusto personale: io utilizzo la mandorla e la vaniglia.

Procedimento

Pesare correttamente gli ingredienti sulla bilancia. La consistenza finale della ghiaccia (con la proporzione di 1:6 tra albumi e zucchero a velo) dovrebbe essere Media (medium consistency). Vi ricordo che potrete cambiarne la densità a vostro piacimento: aggiungete acqua per una consistenza più liquida, o zucchero per una consistenza più densa.

picsart_12-06-11-35-02

picsart_12-06-11-35-49

Conservate la ghiaccia in un contenitore chiuso con il tappo  (meglio se tupperware), ma prima rivestite la ghiaccia con la pellicola trasparente: in questo modo eviterete che si formi quella fastidiosa crosticina dura sulla superficie (è difficile da rimuovere e rovinerebbe la ghiaccia)

picsart_12-06-11-36-48

picsart_12-06-11-37-49

La ghiaccia si conserva in frigorifero (massimo per 2 settimane).

picsart_12-06-11-38-22

  1. Aromatizzate la ghiaccia come più vi piace: io utilizzo la mandorla e la vaniglia.
  2. Ricordate che la ghiaccia può essere colorata: io utilizzo i coloranti in gel della Wilton (ve ne parlerò in un altro post) perché hanno un colore abbastanza deciso e serve poco colorante per raggiungere la sfumatura che desidero.
  3. Sbizzarritevi nel colorare la ghiaccia e decorate i vostri biscotti!!